Come fare per


Ammortamento titoli di Credito
Cos'èÈ la procedura con la quale, in caso di smarrimento, distruzione o sottrazione di un titolo di credito (assegni bancari e circolari al portatore, cambiali, titoli rappresentativi di depositi bancari, libretti, certificati e polizze di pegno al portatore) il possessore può chiedere la dichiarazione di inefficacia del titolo verso terzi, l’autorizzazione al pagamento del titolo e l’ottenimento di un duplicato.
Chi lo può richiedereChi possedeva legittimamente il titolo di credito al portatore.
Dove si richiedeTribunale Ordinario di Mantova
via Carlo Poma n. 13
Cancelleria Volontaria Giurisdizione
Piano terra
Orario di apertura: Da lunedì a venerdì, dalle 9.00 alle 13.00
Cosa occorre
  • Nota di iscrizione a ruolo e istanza (Modulo V8a/V8b/V8c) reperibile sul sito internet del Tribunale e presso la Cancelleria della Volontaria Giurisdizione;
  • Denuncia (copia) all’Istituto (Banca, Posta) che ha emesso il titolo;
  • Denuncia (copia) all’Autorità giudiziaria;
  • Certificato della Banca attestante l’esistenza del titolo di cui si chiede l’ammortamento (fermo).
Quanto costa
  • Contributo unificato di € 98,00;
  • N. 1 marca per diritti di cancelleria da € 27,00;
  • N. 1 marca per diritti di cancelleria da € 11,06.
Tempo necessarioQuindici giorni circa.